Fondazione UniversiCà

Con lo sguardo al futuro… imparando dalla tradizione

Sereno Variabile all’UniversiCà di Druogno

Riflettori accesi sull’UniversiCà di Druogno e sulla Val Vigezzo che è stata protagonista di una puntata di Sereno Variabile, storico programma di Rai 2 che fa conoscere il territorio italiano attraverso vari aspetti, tra i quali storia, artigianato, cultura, ambiente, tradizioni. 

La troupe della nota trasmissione televisiva, guidata dalla regista Gabriella Squillace, si è recata in Val Vigezzo per le riprese nei luoghi simbolo del territorio. A far da filo conduttore anche il “racconto” che il tragitto della Ferrovia Vigezzina compie in Valle. Altro fil rouge i contenuti del Museo UniversiCà di Druogno nell’ala est della colonia montana, che rappresenta in una sorta di istantanea, la Valle Vigezzo tra mestieri e tradizioni soprattutto di inizio Novecento.

Novità del format in onda dal 1979, è la presenza di Giovanni Muciaccia, noto conduttore televisivo, che in questi giorni ha girato una serie di servizi sulle particolarità vigezzine. Tra queste anche un’intervista con il direttore dell’UniversiCà, Gianni Dal Bello sulle peculiarità del territorio e in particolare sul Polo museale UniversiCà che ha visto una serie di riprese anche negli interni. 

Il programma è entrato addirittura nel Guinnes World Record per essere quello più longevo nella categoria viaggi. 

email
Share