Fondazione UniversiCà

Con lo sguardo al futuro… imparando dalla tradizione

La patata della Val Vigezzo

Craveggia (Val Vigezzo). Cartolina d'epoca ritraente donne alla raccolta delle patate.

Craveggia (Val Vigezzo). Cartolina d’epoca ritraente donne alla raccolta delle patate.

«Le patate vi forniscono il principale alimento degli agricoltori. Vi sono esse di una squisita qualità, di color giallo citrino, sommamente farinacee e asciutte, così che bollite semplicemente nell’acqua non solo riescono un cibo a tutti gradito ma eziandio molto nutriente. L’esperienza dimostrò infatti che le famiglie le quali si alimentano esclusivamente di patate sono le più vegete, le più robuste ed in questo novero si puonno comprendere i tre quindi degli abitanti del mandamento. Ella è cosa notabile che la specie delle patate della val Vigezzo non si vegga in nessuna parte d’Italia e che trasportata fuori dal suolo della valle degenera presto in una specie molto inferiore, assai meno grata e nutriente perdendo le principali qualità, cioè il farinaceo e l’asciutto».

Così nel “Dizionario Geografico, Storico, Statistico, Commerciale Degli Stati Sardi”, ponderosa opera in più volumi della metà dell’Ottocento, si descrive la patata vigezzina…

Scheda di approfondimento

 

 

where ice dance can do about anything on the Olympic Ice
woolrich outletStay Warm all Winter with these Cozy UGG Boots
email
Share